Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

6 milioni per 20 nuovi boschi di pianura in Lombardia. Ecco dove

6 milioni per 20 nuovi boschi di pianura in Lombardia. Ecco dove

Sei milioni di euro per finanziare 20 nuovi boschi di pianura e collina, ma anche siepi, filari, fasce tampone, prati stabili e aree umide. La Regione Lombardia ha approvato oggi la graduatoria del bando dedicato alle infrastrutture verdi a rilevanza ecologica e di incremento della naturalità.
 "Vogliamo riequilibrare - ha dichiarato Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi - la presenza di spazi verdi e boschivi in territori a forte urbanizzazione, per migliorare la qualità della vita e rendere la nostra regione sempre più green"."Con queste risorse, destinate a zone di pianura e di collina - ha spiegato - realizziamo opere di salvaguardia e di sviluppo del sistema agroambientale".
 
"Il successo di partecipazione di questa misura e di altri bandi promossi negli anni - ha aggiunto Rolfi - dimostra non solo la forte sensibilità degli enti, e quindi della comunità locali, sul tema ma anche la corretta visione e programmazione della giunta Fontana sull'infrastrutturazione ecologica del territorio. Sono arrivate ben 50 domande da parte di Comuni, Enti parco, Consorzi e persone e imprese proprietarie di terreni. Agli enti pubblici sarà anche finanziato l'acquisto delle superfici di intervento. I progetti interessati dal provvedimento hanno una estensione complessiva di 86 ettari".

La graduatoria ha garantito la riserva finanziaria del 20% della somma disponibile per interventi in aree in prossimità del bosco trasformato per ambito provinciale oltre alla riserva del 50% della dotazione finanziaria per il contributo alle tipologie di intervento a prevalenza di bosco e per l'eventuale acquisto di superfici per la realizzazione congiunta di tali interventi.

"Prosegue - ha concluso l'assessore Rolfi - l'impegno della Regione volto a valorizzare i sistemi verdi e a incrementare il patrimonio forestale in pianura. L'anno scorso abbiamo finanziato con 9 milioni di euro 95 nuovi boschi e ora ne investiamo altri 6 per infrastrutture naturalistiche che possono svolgere un ruolo di primo piano anche in termini di adattamento ai cambiamenti climatici e di servizio al comparto agricolo e agroforestale come elemento regolatore degli scambi dei cicli del carbonio e dell'acqua, anche con effetto mitigativo degli eventi metereologici intensi".

 Ecco l’elenco degli interventi suddivisa per provincia.
 
BERGAMO
 Comune di Ciserano - interventi di valorizzazione ecologica e multifunzionale di territorio nel comparto ex cava dei 3 cantoni - 8,8 ettari - 361.000 euro.

 BRESCIA (8 progetti - 2.5 milioni)
 Comune di Verolavecchia - nuovo bosco dello strone - 3,8 ettari - 339.000 euro;
 Comune di San Paolo - nuove aree boscate in loc. Laghetto - 4,2 ettari - 355.000 euro;
 Comune di San Gervasio Bresciano (2 interventi) - ampliamento bosco del Lusignolo - 4,2 ettari - 755.000 euro;
 Consorzio gestione parco del Monte Netto - recupero naturalistico cava Casella Braga - 2,8 ettari - 298.000 euro;
 Comune di Verolanuova - realizzazione bosco complementare in area di via Bersaglio - 3,1 ettari - 310.000 euro;
 Comune di Flero - ampliamento bosco dello Zebino - 1 ettaro - 106.000 euro;
 Comune di Barbariga - percorso naturalistico tra via Orzinuovi, Lamazzi, Cimitero e Boschetto comunale - 3 ettari - 316.000 euro.

 COMO
 Comune Uggiate - Trevano - potenziamento infrastrutture verdi e del capitale naturale - 1,7 ettari - 200.000 euro.
 
LODI
 Parco regionale Adda Sud - sistema verde a prevalenza bosco a Castelgerundo - 260.000 euro.

 MONZA E BRIANZA
 Comune di Nova Milanese - infrastrutture verdi nel parco Grubria - 8 ettari - 241.000 euro.

 MILANO
 Melone srl - progetto rinaturalizzazione per incremento biodiversità integrato con attività agricola - 11,2 ettari - 472.000 euro;
 Comune di Solaro - forestazione corridoio ecologico secondario - 5,3 ettari - 268.000 euro.

 MANTOVA (5 progetti - 1,3 milioni)
 Comune di Pegognaga - realizzazione sistema verde prevalenza bosco nel Plis San Lorenzo - 4,9 ettari - 400.000 euro;
 Comune di Volta Mantovana - ampliamento bosco urbano Cantarana - 3,6 ettari - 350.000 euro;
 Privato - creazione di una zona ad alta vocazione avifaunistica in prossimità delle zps e zsc Vallazza in Comune di Mantova - 3,1 ettari - 103.000 euro;
 Comune di Rivarolo Mantovano - rafforzamento potenziale ecologico della blue way Diversivo Casalasco - Canale Navarolo - 3,7 ettari - 332.000 euro;
 Privato - bosco di Corte Cavriani - 4,4 ettari - 186.000 euro.

 PAVIA
 Comune di Trivolzio - infrastrutture verdi a rilevanza ecologica - 3 ettari - 275.000 euro. 

© 2022 Fabio Rolfi Official Site
Joomla Extensions