Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Dalla Regione interventi fondamentali per Brescia capitale della Cultura

Dalla Regione interventi fondamentali per Brescia capitale della Cultura

"Brescia si trova di fronte a una opportunità straordinaria in vista del 2023. Ci deve essere unità di intenti a livello istituzionale per uno sviluppo strutturale dell'offerta culturale della città. Dobbiamo cogliere l'occasione e sfruttarla in maniera duratura. Questa onda lunga passa necessariamente dalla valorizzazione di un sito meraviglioso come l'area di Capitolium, Teatro romano e complesso di Santa Giulia. La risorse messe a disposizione dalla Regione Lombardia saranno necessarie a far conoscere all'Italia e al mondo un corridoio unico, che sarà sempre più attrattivo a livello turistico. Vittoria Alata e ascensore in Castello denotano la voglia della Regione di investire su Brescia. L'appuntamento del 2023 merita un intervento di sistema e unità istituzionale. Vanno create le condizioni per interventi ancora più corposi come il recupero dell’anfiteatro romano, per farlo diventare il simbolo dell'eredità di Brescia-Bergamo capitali della cultura dopo il 2023”. Lo ha detto l’assessore regionale Fabio Rolfi in merito allo schema di convezione tra Regione Lombardia e Comune di Brescia per la valorizzazione archeologica del Teatro Romano, Capitolium e il complesso di Santa Giulia.


© 2022 Fabio Rolfi Official Site
Joomla Extensions