Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Governo chiarisca su cumulabilità Psr e credito imposta

“La Commissione europea ha comunicato la sua opinione sulla cumulabilità del credito d’imposta della legge 160 del 27 dicembre 2019 con i contributi erogati nell’ambito del Programma di sviluppo rurale, interpretando che possa essere ammessa solo se la somma dei due non comporti il superamento delle percentuali di contribuzione previste dal regolamento FEASR. Questa posizione, che ci lascia perplessi, e che potrebbe sembrare una questione meramente tecnica, impedisce alle imprese lombarde di usufruire di alcune delle disposizioni fiscali generali che in questo momento sarebbero di aiuto per superare il momento di difficoltà causato dalla pandemia”. Lo ha detto l’assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi, Fabio Rolfi.

“Una differente interpretazione sulla questione può comportare seri danni a migliaia di aziende agricole italiane che magari hanno già effettuato l’acquisto di beni strumentali per innovare la produzione e ora si trovano a non sapere come comportarsi. Ho inviato una lettera al ministro Bellanova per chiedere un chiarimento definitivo a nome degli agricoltori lombardi. Serve una posizione ufficiale del governo per non lasciare spazio a dubbi” conclude l’assessore.


© 2021 Fabio Rolfi Official Site
Joomla Extensions