Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Dalla Regione 2,5 milioni per l'area mercato di Rovato. Svolta per la capitale della Franciacorta

Regione Lombardia, durante la giunta odierna, ha approvato l’accordo di programma per la riqualificazione dell’area mercatale del comune di Rovato, in provincia di Brescia, e la valorizzazione dell’intero comparto.

2,5 MILIONI PER RAFFORZARE RUOLO COMMERCIALE - Regione cofinanzierà, con un importo massimo di 2,5 milioni di euro, le opere e gli interventi previsti, volti a rafforzare il ruolo storico di “città degli scambi” tra pianura, il Sebino e la Valcamonica, nonché di porta privilegiata di accesso alle peculiarità paesaggistiche, ambientali, culturali ed economiche della Franciacorta.

FACCIAMO LEVA SUL COMMERCIO PER RILANCIO TERRITORIO - “Attraverso lo strumento della programmazione negoziata - spiega l’assessore agli Enti locali e alla programmazione negoziata, Massimo Sertori - Regione concorre con risorse importanti al rilancio di un territorio come quello di Rovato e mira a favorirne uno sviluppo adeguato al contesto”. “Di fatto, facendo leva sul comparto del commercio - sottolinea Sertori - rafforziamo ulteriormente il collegamento tra Regione e territorio bresciano, soprattutto nel periodo storico che stiamo attraversando, che ha visto la provincia di Brescia essere una delle realtà più colpite dalla pandemia”.

CAPITALE FRANCIACORTA NECESSITA DI POLO ADEGUATO “La capitale della Franciacorta necessita di un’area mercato innovativa, funzionale e adeguata a ospitare eventi di rilievo nazionale, partendo da Lombardia carne che è un riferimento per la zootecnia italiana. La Regione aveva garantito il sostegno: impegno mantenuto. Questa è una svolta per Rovato” ha aggiunto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia. “Con questo accordo di programma, frutto di una grande sinergia tra la Regione Lombardia e il Comune di Rovato, sarà realizzato il mercato coperto, verranno sistemate le aree esterne, sarà riorganizzata la zona dei parcheggi e nel 2022 verranno sistemati anche fossato e mura del castello e i collegamenti stradali e ciclopedonali. Vogliamo creare un polo attrattivo e connetterlo con il territorio della Franciacorta in modo da ripristinare il ruolo di centralità che il mercato di Rovato storicamente ha sempre ricoperto per una zona conosciuta nel mondo per i vini e i prodotti agroalimentari” conclude Rolfi.


© 2021 Fabio Rolfi Official Site
Joomla Extensions