Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

#nessunagrazia per chi ha ammazzato Francesco e Giovanna. Brescia non dimentica

"Nessuna grazia per l'assassino di Francesco e Giovanna. Cinque anni fa Brescia e' stata scossa da questo atroce delitto. La citta' non merita un secondo schiaffo. Sono al fianco di Marco, figlio della coppia uccisa, e dei familiari. C'e' una sentenza che prevede l'ergastolo e il colpevole deve scontare l'ergastolo. Giustizia e' scontare per intero la pena." Lo ha detto l'assessore regionale lombardo
Fabio Rolfi, ex vicesindaco di Brescia, in merito alla richiesta
di grazia inoltrata al Presidente della Repubblica da parte di
Muhamad Adnan per il duplice omicidio del 2015.
 "In un periodo in cui troppi criminali vengono facilmente
scarcerati, sarebbe un segnale devastante quello di rimettere in
liberta' una persona che ha ammazzato crudelmente una coppia per
invidia, distruggendo una famiglia. Lo Stato deve dimostrare la
propria fermezza nel rispetto delle vittime e sarebbe
auspicabile che a nome di una citta' che crede nella giustizia il
sindaco presentasse al Capo dello Stato la necessita' che la
giustizia faccia per intero il proprio corso" conclude 


© 2020 Fabio Rolfi Official Site
Joomla Extensions