Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Giusto rinviare Vinitaly. Milano Wine Week sarà occasione di rilancio

Condivido la decisione di Veronafiere di annullare l’edizione 2020 di Vinitaly, dato il protrarsi dell’emergenza Covid19. Pensare di organizzare questa importante kermesse a giugno significava correre il rischio di realizzare poi un evento azzoppato, non in grado di rappresentare quel rilancio che il mondo del vino necessità in grande stile dopo l’epidemia, scaricando tra l'altro i costi organizzativi sulle aziende.

In questa fase è prioritario sostenere le imprese, garantire loro liquidità per il rilancio, snellire e prorogare adempimenti burocratici, costruire le iniziative più efficaci come sistema Paese per il rilancio del Made in Italy e dell’Italia come grande nazione di incoming turistico ed enograstronimico.

In questo contesto la Lombardia vuole essere protagonista, ripartendo da Milano, per la sua vocazione internazionale e la sua modernità e vivacità nel campo del food and wine. La Milano wine week 2020 di ottobre può essere la grande occasione per rilanciare la produzione vitivinicola italiana e indicare Milano come la città ideale per tornare a parlare, promuovere e assaggiare il vino Lombardo e nazionale. Creando anche quella sinergia tra gli eventi fieristici del vino fino ad oggi mancata e che invece è ora necessaria: una grande Milano wine Week che sia anche anteprima di una grande Vinitaly 2021? Perché no...


© 2020 Fabio Rolfi Official Site
Joomla Extensions