Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Dalla Regione Lombardia 4 milioni di euro alle aziende per ridurre le emissioni in agricoltura

“Le aziende agricole lombarde stanno vincendo le sfide legate alla sostenibilità ambientale, grazie a continui investimenti in innovazioni tecnologiche. La Regione Lombardia vuole essere al loro fianco”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi in merito al piano di azione regionale volto alla riduzione delle emissioni prodotte dalle attività agricole. Nell’ambito dell’accordo di programma per la qualità dell'aria nel Bacino Padano infatti sono stati messi a disposizione delle aziende agricole lombarde 4 milioni di euro (2 milioni di fondi regionali e 2 milioni di fondi del ministero dell’Ambiente) che potranno essere utilizzati per tre tipologie di intervento: acquisto di attrezzature che permettano l’incorporazione simultanea e immediata nel terreno di effluenti o digestato nella fase di distribuzione; copertura in modalità impermeabile delle vasche di stoccaggio di effluenti o digestato in forma rigida o flessibile e realizzazione di impianti di trattamento di effluenti o digestato a conferimento plurimo che prevedano il recupero di elementi nutritivi (estratti in forma minerale) a scopo fertilizzante e la riduzione dei volumi

“La sostenibilità ambientale del ciclo produttivo degli alimenti è sempre più richiesta sul mercato. La Lombardia è una eccellenza anche in questo ambito, ma dobbiamo porci l’obiettivo come settore di migliorare sempre e di comunicare in maniera adeguata” conclude Rolfi. Il bando aprirà la prossima settimana e sarà attivo fino a esaurimento risorse. Tutte le informazioni tecniche saranno pubblicate sul sito della Regione Lombardia.


Joomla Extensions