Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Mense scolastiche, nel 2019 istituirò l'osservatorio regionale lombardo per promuovere prodotti di qualità

“I numeri presentati dal ministro della Salute, Giulia Grillo, sulle irregolarità nelle mense scolastiche sono preoccupanti. Nel 2019 la Regione Lombardia istituirà l’osservatorio regionale sulla ristorazione collettiva: raccoglieremo tutte le esperienze del territorio, valorizzando quelle positive già esistenti, e coinvolgeremo le rappresentanze del mondo della scuola, delle famiglie e del mondo agricolo per puntare sulla qualità dei prodotti alimentari che finiscono nelle mense lombarde e su una nuova alleanza tra ristorazione scolastica e settore primario”. Lo ha annunciato Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi commentando i dati relative alle mense scolastiche. A livello nazionale, una su tre presenta delle irregolarità.
“Questa situazione è la diretta conseguenza di contratti e di appalti costruiti esclusivamente sul massimo ribasso per favorire multinazionali e quelle aziende della ristorazione collettiva che hanno interessi puramente economici e non riferiti alla qualità produttiva e al rafforzamento delle filiere agricole locali” aggiunge Rolfi. “Va cambiato registro, bisogna puntare su criteri qualitativi e valorizzare la sostenibilità dei prodotti e le filiere locali. L’agricoltura lombarda può contribuire ad aumentare la qualità dei prodotti delle mense e può essere un player fondamentale per la ristorazione collettiva”.


Joomla Extensions