Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Olio, in Lombardia settore in crescita: +65% nel 2018

 La Lombardia, pur non avendo una radicata tradizione olivicola, "conferma quest'anno, la crescita produttiva, in termini di quantità ma soprattutto di qualità, sempre più apprezzata anche sui mercati anche stranieri. Abbinare il nostro olio al territorio dei laghi è un'opportunità anche sotto il profilo turistico", ha spiegato l'assessore all'Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi Fabio Rolfi."Il settore dell'olio in Lombardia è sempre più legato ai giovani, all'innovazione e a operazioni di marketing territoriale vincenti. Consente inoltre di recuperare alcune zone pedecollinari altrimenti poco sfruttate sotto il profilo agricolo e quindi di prevenire problemi idrogeologici", ha sottolineato."È un comparto su cui vogliamo investire a partire dalla programmazione del prossimo Psr (Piano sviluppo rurale) - ha concluso Rolfi - ripensando i punteggi nei bandi per il settore, riconoscendo l'alto valore delle produzioni accompagnando i nostri produttori anche sui mercati esteri".


Joomla Extensions