Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Anticipo Pac, prassi bloccata da norma nazionale. Presenterò proposta emendamento

“L’anticipo della Pac è una richiesta forte del mondo agricolo e rappresenta una necessità per molti imprenditori che rischiano di andare in crisi di liquidità. Si tratta di una buona pratica che la Regione Lombardia ha sempre garantito fino al 2014 grazie all’efficienza amministrativa dell’ente. Poi una modifica alla normativa nazionale ha impedito di anticipare i fondi che non rientrano nel corso dell’anno. Da anni siamo bloccati da una norma ingiusta che penalizza le regioni virtuose e non consente di aiutare gli agricoltori lombardi”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia.

“Rilancerò la richiesta di modificare la norma nazionale e alla ripresa dell’attività parlamentare consegnerò a tutti i membri della commissione agricoltura una proposta di emendamento per consentire l’anticipo della Pac. E’ ingiusto e sbagliato impedirci una buona pratica che possiamo permetterci e che è apprezzata dal mondo agricolo” ha concluso Rolfi.


Joomla Extensions