Fabio Rolfi

Sei qui: Home \ Archivio Sicuezza \ Fabio Rolfi: '3 milioni per la sicurezza sui treni regionali'
12
Dic2016

Fabio Rolfi: '3 milioni per la sicurezza sui treni regionali'

Milano, 12 dicembre. Approvata Delibera di Giunta recante come oggetto “Progetto per la tutela della sicurezza dei viaggiatori e del personale Trenord a bordo dei treni e stazioni”. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone, Fabio Rolfi.

“La Giunta guidata da Roberto Maroni – spiega Rolfi – ha messo a disposizione un budget fino a 3 milioni di euro per finanziare il progetto di tutela della sicurezza sui treni regionali per l’anno 2017. La volontà è quella di proseguire e potenziare il buon lavoro fatto dalla Regione per fronteggiare l’emergenza sicurezza sui mezzi di trasporto.

Purtroppo, come testimoniato dal media, negli mesi scorsi si è riscontrata una recrudescenza di fenomeni di micro criminalità e molestie, in special modo sui treni. In questo senso lo Stato, che dovrebbe garantire livelli minimi di sicurezza risulta del tutto assente; per questo motivo la Lombardia ha avviato una serie di iniziative, durante il 2016, per contenere queste situazioni, che nuocciono tanto ai passeggeri quanto al personale viaggiante.

Il progetto in questione, condiviso con Trenord, rappresenta il proseguimento di quanto già fatto e prevede l’utilizzo di guardie giurate sui mezzi e nelle stazioni, adibite a compiti di vigilanza. Grazie alle risorse messe a disposizione altre 27 pattuglie, per un totale di 54 nuovi operatori, da sommarsi a quelli già presenti, che, oltre ai compiti di sorveglianza, daranno supporto al capotreno e richiameranno al rispetto degli obblighi e dei divieti.

Trenord avrà infine il dovere – conclude Rolfi – di rendicontare periodicamente a Regione Lombardia, con apposite relazioni, sul progetto e sullo stato generale della situazione.”

Lascia un commento

Contatti e social

  • Segreteria provinciale Lega Nord Brescia Via Cefalonia, 43

Fabio Rolfi

Nato a Brescia nel 1977 e residente a Brescia, è laureato in Economia. Svolge attività di consulente finanziario e attualmente è vice capogruppo Lega Nord Lega Lombarda in Regione Lombardia e da maggio 2016 Presidente della Commissione Sanità e politiche sociali.
leggi tutto