Fabio Rolfi

Sei qui: Home \ Archivio Politica \ Rolfi (Lega Nord) risponde a Valmaggi (Pd) su Biotestamento: “Da Pd strumentalizzazione di un tema delicato, competenza del Parlamento.”
30
Nov2017

Rolfi (Lega Nord) risponde a Valmaggi (Pd) su Biotestamento: “Da Pd strumentalizzazione di un tema delicato, competenza del Parlamento.”

Milano, 29 novembre - “Dal vice presidente Valmaggi arriva la solita strumentalizzazione politica di un argomento delicato, che riguarda coloro che più soffrono.” Così Fabio Rolfi, Presidente della Commissione Sanità del Pirellone e vice capogruppo della Lega Nord risponde al commento del consigliere Sara Valmaggi del Partito democratico, a margine della seduta odierna della commissione Sanità dove si è discusso della proposta di legge popolare sul biotestamento.  “Entro Natale – prosegue Rolfi – concluderemo l’esame dei progetti di legge di iniziativa popolare presentati alla nostra attenzione. L’audizione di oggi ha comunque confermato alti profili di incostituzionalità sul testo proposto, considerato infatti come questo tema sia di stretta competenza del Parlamento nazionale, che per altro è da tempo impegnato nel non semplice compito di legiferare in materia. La scorciatoia regionale, o peggio ancora attraverso gli enti locali, come caldeggiato dal Pd, non è la soluzione per arrivare ad una legge sul fine vita. Si tratta invece della classica azione politica di coloro che preferiscono strumentalizzare un tema delicatissimo e difficile, che riguarda spesso situazioni tragiche, per mero consenso elettorale. A differenza di quanto sostiene Valmaggi, non abbiamo nessun tabù, se non quello della difesa e della sacralità della vita, dal concepimento fino alla sua fine. È questa la ragione – conclude Fabio Rolfi – che ci spinge a trattare questi temi con molta prudenza.”

Lascia un commento

Contatti e social

  • Segreteria provinciale Lega Nord Brescia Via Cefalonia, 43

Fabio Rolfi

Nato a Brescia nel 1977 e residente a Brescia, è laureato in Economia. Svolge attività di consulente finanziario e attualmente è vice capogruppo Lega Nord Lega Lombarda in Regione Lombardia e da maggio 2016 Presidente della Commissione Sanità e politiche sociali.
leggi tutto