Fabio Rolfi

Sei qui: Home \ Archivio Politica \ Richiedenti asilo via Bocchi, Rolfi: 'Promesse di Del Bono sono come bugie di Pinocchio'
23
Ago2016

Richiedenti asilo via Bocchi, Rolfi: 'Promesse di Del Bono sono come bugie di Pinocchio'

Milano, 19 agosto. “Le promesse del nostro sindaco sono proprio come le bugie di Pinocchio: Del Bono aveva garantito e si era impegnato per tutelare Brescia da nuovi arrivi di immigrati, in considerazione della saturazione sociale del nostro territorio. Purtroppo abbiamo ora la conferma che non così non è stato: nel silenzio totale, anche e soprattutto di un Comune che nemmeno si è degnato di informare i residenti interessati, sono arrivati in via Bocchi 25 presunti profughi, richiedenti asilo.” Così Fabio Rolfi, vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone.

“Voglio ribadire – prosegue Rolfi –che Brescia ha già dato in termini di accoglienza e che la situazione sociale del nostro tessuto urbano è già ampiamente compromessa in termini di presenze di immigrati regolari e non. La cosa è sotto gli oggi di tutti: abbiamo quartieri dove gli stranieri sono ormai la maggioranza.”

“Occorre una politica diversa, che tuteli la Città e il suo equilibrio sociale, cosa che purtroppo non sta avvenendo da parte del Governo e della Prefettura, ma anche da parte del Comune di Brescia, colpevolmente complice.”

“La Lega si schiera con i residenti di via Bocchi. È inaccettabile – conclude Rolfi – la collocazione di questi immigrati in un contesto residenziale, una situazione che non potrà far altro che provocare tensione nel quartiere.”

Lascia un commento

Contatti e social

  • Segreteria provinciale Lega Nord Brescia Via Cefalonia, 43

Fabio Rolfi

Nato a Brescia nel 1977 e residente a Brescia, è laureato in Economia. Svolge attività di consulente finanziario e attualmente è vice capogruppo Lega Nord Lega Lombarda in Regione Lombardia e da maggio 2016 Presidente della Commissione Sanità e politiche sociali.
leggi tutto