Fabio Rolfi

Sei qui: Home \ Archivio Politica \ Rolfi: La coerenza non è valore della giunta Del Bono, i bresciani arrancano per le tasse e loro assumono collaboratori e alti dirigenti
27
Set2013

Rolfi: La coerenza non è valore della giunta Del Bono, i bresciani arrancano per le tasse e loro assumono collaboratori e alti dirigenti

BRESCIA, 27 SETT. - In merito alla vicenda dell'assunzione di un collaboratore personale del vicesindaco Laura Castelletti interviene il capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale Fabio Rolfi.

"Sono stupito da questa decisione e ancor più dalle motivazioni addotte dalla Castelletti, che francamente appaiono ridicole.Occorre ricordare che qualche anno fa venni duramente contestato per aver assunto come collaboratore ex art. 90 una precaria proveniente dall'amministrazione provinciale, proprio da chi oggi fa la stessa cosa"  dichiara Rolfi che si chiede " se ci siano precari che valgono più degli altri visto che a giugno tutti quelli dell'amministrazione si sono visti risolvere il contratto."

Per Fabio Rolfi,   "Castelletti, Capra, Del Bono hanno una doppia moralità a seconda se stanno all'opposizione o in maggioranza e questo e' molto preoccupante per i bresciani. Evidentemente, come abbiamo visto anche sulle quote rose e sulle tasse, sono come 'Ciano Bifronte'"!

Il capogruppo della Lega Nord evidenzia come "la scelta della Castelletti sia legittima ai sensi di legge, e pertanto lei, il sindaco e il capogruppo del Pd dovrebbero chiedere scusa ai bresciani per le balle colossali raccontate qualche anno fa, ma inopportuna politicamente. Come si fa a chiedere sacrifici ai dipendenti del comune, ad aumentare le tasse ai bresciani, anche a quelli in difficoltà riducendo le esenzioni, per accontentare i capricci del vice sindaco ? Del resto questa amministrazione si è già dotata di un alto dirigente che prima non c'era a servizio del sindaco, almeno questa si poteva evitare."

2 commenti

  • Link al commento Paola Sabato, 28 Settembre 2013 05:34 inviato da Paola

    mi chiedo anche perché tutti gli altri amministrativi di livello C percepiscano esattamente la metà dello stipendio di questa signora!!!

  • Link al commento ulrich Venerdì, 27 Settembre 2013 22:06 inviato da ulrich

    non vero che la scelta è legittima caro rolfi perchè prima non hanno visto se c'era qualcuno che lo poteva fare in comune

Lascia un commento

Contatti e social

  • Segreteria provinciale Lega Nord Brescia Via Cefalonia, 43

Fabio Rolfi

Nato a Brescia nel 1977 e residente a Brescia, è laureato in Economia. Svolge attività di consulente finanziario e attualmente è vice capogruppo Lega Nord Lega Lombarda in Regione Lombardia e da maggio 2016 Presidente della Commissione Sanità e politiche sociali.
leggi tutto