Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Bilancio regionale, Ordine del giorno misure straordinarie per contenimento cinghiali

Milano, 19 dicembre. Presentato Ordine del Giorno al Bilancio regionale per fronteggiare l’emergenza dovuta alla proliferazione dei cinghiali in Lombardia. Nel merito è intervenuto il vice capogruppo della Lega Nord al Pirellone e primo firmatario, Fabio Rolfi.

“Con questo Ordine del Giorno – spiega Fabio Rolfi - vogliamo chiedere un impegno straordinario da parte di Regione Lombardia per far fronte al problema della proliferazione incontrollata dei cinghiali, ormai fuori controllo nonostante l’impegno delle polizie provinciali e delle squadre di contenimento. Diverse Città lombarde, compresa Brescia, convivono con i cinghiali nei centri urbani e stando alla situazione attuale non possiamo più limitarci alle misure ordinarie messe in campo fino ad oggi. A questo proposito è bene ricordare che il Consiglio regionale ha anche varato un’apposita Legge per far fronte all’emergenza, trovando purtroppo un impugnativa da parte dal Governo. In attesa che la situazione si sblocchi e ci sia un chiarimento, occorre trovare risorse ulteriori, valorizzando in particolare il ruolo importante di contenimento svolto dalla caccia. Occorre infatti tener conto che si tratta soprattutto di tutelare la sicurezza dei cittadini, specialmente sulle strade, considerati infatti i sempre più frequenti incidenti che avvengono ormai in tutta la Lombardia e non soltanto nelle zone alpine. A ciò si aggiungono gli ingenti danni causati all’agricoltura di montagna e di collina, oltre agli episodi di aggressioni alla persone e al bestiame da parte di questi animali. Serve quindi – conclude Fabio Rolfi – un’azione straordinaria e tempestiva, per contenere i cinghiali nella nostra Regione, evitando ulteriori e peggiori danni.” 


© 2018 Fabio Rolfi Official Site
Powered by JS Network Solutions