Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Parchi, attueremo la legge 28 senza imposizioni

“Abbiamo una visione federalista e territoriale della gestione degli enti. Per questo intendiamo applicare la legge 28 relativa alla riorganizzazione del sistema di gestione dei Parchi dialogando con i territori. Vogliamo che la razionalizzazione del sistema avvenga attraverso incentivi e non con l’imposizione. Il nostro obiettivo è quello di valorizzare le governance dei Parchi rilanciandone la funzione agricola e turistica”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia che questa mattina ha incontrato a palazzo Lombardia tutti i presidenti dei parchi regionali.

Gli obiettivi della legge 28 sono:

- favorire la realizzazione di un sistema integrato delle aree regionali protette e un incremento delle competenze e delle potenzialità dei servizi offerti;
- consolidare la conservazione e la valorizzazione del patrimonio naturale e dei valori paesaggistici del territorio, incrementando gli standard di tutela ambientale stabiliti dalla normativa statale;
- incrementare i modelli di sviluppo sostenibile delle attività antropiche e riconoscere la rilevanza dei servizi ecosistemici;
- promuovere il completamento della Rete Ecologica Regionale e della la Rete Verde Regionale;
- potenziare la governance per la salvaguardia del paesaggio e della biodiversità.


© 2018 Fabio Rolfi Official Site
Powered by JS Network Solutions