Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Riso, difesa del made in Italy è strada giusta. Lombardia leader nazionale

“Accogliamo con favore le parole del ministro Centinaio in difesa dell'agricoltura italiana e del made in Italy. La clausola di salvaguardia sul riso è necessaria per porre fine all'applicazione degli accordi eba sulle importazioni senza dazi dal sud est asiatico. L'importazione del riso dalla Cambogia è aumentata del 700% in questi anni e dal Myanmar del 42% in un solo anno”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia con riferimento alle dichiarazioni rilasciate dal ministro Gian Marco Centinaio sulla difesa del riso italiano.

“Le sfide del futuro sono dunque legate alla valorizzazione commerciale dei prodotti lombardi, sviluppandone la distintività attraverso campagne di comunicazione e maggiore visibilità nei punti vendita, e alla promozione di una nuova cultura dell'alimentazione. La Lombardia è leader di settore in Italia e in Europa. Abbiamo più del 40% di tutte le risaie italiane, per questo siamo molto sensibili al tema” ha aggiunto Rolfi.


© 2018 Fabio Rolfi Official Site
Powered by JS Network Solutions