Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Assicurazione agricoltori. Stato debitore, pronto a muovermi in sede legale

“La situazione è allarmante e inaccettabile. Ammonta a mezzo miliardo di euro il mancato versamento dei contributi da parte dello Stato italiano per le assicurazioni contro le calamità nelle campagne”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore regionale lombardo all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi.

“Questi ritardi indeboliscono anche tutti gli interventi effettuati dalle Regioni virtuose come la Lombardia in difesa del lavoro e della agrozootecnia. Noi abbiamo appena confermato per esempio l’assicurazione per lo smaltimento delle carcasse. I ritardi romani stanno mettendo in difficoltà i consorzi di difesa che sono ormai obbligati a fare un servizio bancario. Lo Stato deve rimettere in circolo i soldi degli agricoltori. Agea si svegli, su questo tema siamo disposti a muoverci anche in sede legale” conclude l’assessore.


© 2018 Fabio Rolfi Official Site
Powered by JS Network Solutions