Questo sito utilizza cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento ne acconsenti l'uso.

Approvo

Blog

Ho lanciato il “patto della Valcamonica” per l'agricoltura di montagna

“Stamattina in accordo con il sindaco di Bienno ho lanciato il Patto della Valcamonica, un tavolo periodico costante con tutti gli attori di montagna camuni per pianificare insieme priorità, programmi e interventi migliorativi”. Lo ha detto Fabio Rolfi, assessore all’Agricoltura, Alimentazione e Sistemi verdi della Regione Lombardia, che questa mattina è stato a Bienno e Breno per visitare le aziende agricole e le realtà associative della Val Camonica.

“Il tavolo che sarà formalizzato si riunirà a Bienno e sarà da me presieduto. Vogliamo concordare priorità è modalità di intervento per esigenze specifiche per l’agricoltura nelle zone montane come la Vallecamonica. Se il modello funziona intendo anche esportarlo altrove” aggiunge l’assessore.

“Regione Lombardia deve risintonizzarsi con territori come questo e deve dare di più. L’agricoltura di montagna ha bisogno di attenzioni specifiche. Ha caratteristiche diverse rispetto all’agricoltura di pianura; è di prossimità ed è votata al turismo.  Va valorizzata sia nell’ottica della specificità locale che della promozione dei prodotti agroalimentari. Regione Lombardia vuole giocare questa partita perché difendere i nostri prodotti significa difendere il lavoro e promuovere una alimentazione sana” conclude Rolfi.


© 2018 Fabio Rolfi Official Site
Powered by JS Network Solutions